Stress ossidativo in ecologia

Negli ultimi 30 anni la ricerca in campo ecologico ha compiuto notevoli passi avanti nello studio dei meccanismi molecolari che modulano le risposte comportamentali e fisiologiche degli organismi alle variazioni ambientali. Tra le varie sottodiscipline bio-ecologiche, lo studio della fisiologia degli antiossidanti e dello stress ossidativo rappresenta una delle piu’ recenti manifestazioni di tale progresso. L’interazione fra variabili fisiologiche, piu’ tipicamente di interesse per biochimici e medici, insieme a questioni ecologiche ed evolutive ha aperto nuove prospettive per la comprensione della variazione nelle ‘life-history strategies’ che osserviamo nel regno animale, e dei fattori modulanti la risposta di popolazioni natural ad agenti stressanti. Un interessante prodotto di questo matrimonio e’ riassunto in un numero speciale pubblicato nel mese di ottobre dalla rivista Functional Ecology dal titolo The Ecology of Antioxidants and Oxidative Stress in Animals. Lo scopo del lavoro e’ di catturare lo spirito di queste emergenti sottodiscipline dell’ecologia, la cui crescita ha avuto un’impressionante accelerazione negli ultimi 5-6 anni, e cercare di legare aspetti meccanicistici e funzionali a problematiche ecologiche. Il numero comprende 5 articoli che sintetizzano aspetti storici e metodologici dello studio dei radicali liberi e dei sistemi antiossidanti, le relazioni tra lo stress da ossidazione, longevita’ ed invecchiamento, ed il ruolo che lo stress ossidativo puo’ giocare come modulatore della life-history e dello sviluppo del fenotipo.

 

David Costantini

Annunci